fbpx
English English

AtlasLCC

 Cape Canaveral, USA – tvONE è robusto e affidabile ONErack® il sistema di montaggio universale alimentato ha assunto una delle sue applicazioni più mission-critical fino ad oggi dopo essere stato installato nei siti della United Launch Alliance in America, che forniscono servizi di lancio di razzi per i veicoli spaziali della NASA.

Uno dei più recenti decolli di alto profilo è stata la missione Perseverance della NASA su Marte sul razzo Atlas V della United Launch Alliance. Questo evento ha attirato l'attenzione internazionale, soprattutto perché il rover Perseverance è atterrato in sicurezza sul Pianeta Rosso nel febbraio di quest'anno per cacciare la vita microbica.

Al lancio di Perseverance nel luglio 2020, i due siti di United Launch Alliance presso la Cape Canaveral Space Force Station in Florida e la Vandenberg Space Force Base in California avevano installato e in funzione più di 30 unità ONErack di tvONE. In effetti, tutti i recenti lanci di ULA per la NASA hanno utilizzato ONErack come parte dei suoi sistemi tecnologici intricati, esigenti e orientati al futuro, e continueranno a farlo.

"Nel sito di lancio, ULA ha un gran numero di telecamere - circa 60 - per monitorare ogni angolo prima, durante e dopo il decollo del razzo", afferma Mark Armon, Global Product Manager di tvONE. “Ciò si traduce in molti dati e consumo di energia - poiché ogni feed è un circuito - che è quando ONErack entra in gioco nelle sale di controllo ULA. ONErack è piuttosto unico sul mercato in quanto consente agli utenti di montare dispositivi di dimensioni casuali alimentati esternamente da qualsiasi produttore in moduli a scorrimento che possono essere installati rapidamente, in modo pulito e facilmente riparati. Ciò significa che se qualcosa va storto con un dispositivo, lo chassis può essere rimosso in isolamento e riparato".

"Tutti i dispositivi montati possono anche essere raffreddati in modo efficiente direttamente da ONErack, il che è molto utile quando si utilizza una grande quantità di tecnologia per qualcosa come il lancio di un razzo."

Poiché ONErack consente di installare semplicemente dispositivi di terze parti all'interno del suo chassis, ULA è libero di combinare una serie di tecnologie al suo interno, alimentate e raffreddate secondo necessità.

  VideoControl Front      Rack video

ONErack ci aiuta enormemente a organizzare il nostro rack pieno di componenti per telecamere IP, afferma Mark Tillman di United Launch Alliance. Questi componenti sono stati originariamente installati in ogni posizione della telecamera in un ambiente caldo e umido. Utilizzando un diverso concetto di design, lo chassis di tvONE ci ha permesso di spostare tutte le apparecchiature in sale di comunicazione climatizzate.

"Con i vassoi scorrevoli, abbiamo anche un facile accesso a ciascuno dei componenti della nostra fotocamera. Se avessi utilizzato i ripiani rack, non solo occuperebbe più spazio, ma non saremmo stati in grado di avere i componenti così densamente imballati. utilizzando questo modello per molti dei nostri sistemi e sto per ordinare altri chassis di tvONE", afferma Tillman.

Armon continua: “Non potremmo essere più entusiasti che ONErack venga utilizzato in un modo così incredibile. Abbiamo progettato ONErack per essere veramente versatile, affidabile e pronto per le specifiche per una vasta gamma di applicazioni e ha sicuramente dimostrato il suo valore al lancio della NASA di ULA!”
 
Secondo quanto riferito, United Launch Alliance ha scoperto i prodotti di tvONE durante una fiera, godendosi una demo del sistema ONErack prima di investire per i loro siti. Ora sono il più grande cliente ONErack al mondo, aggiungendo regolarmente sistemi mentre costruiscono infrastrutture per ulteriori lanci di razzi. ULA ha acquistato tutti i suoi sistemi ONErack tramite Anixter.
 
Il team ULA ha optato per la versione 6RU di ONErack, che può contenere fino a 16 moduli con un massimo di due selettori di tensione ciascuno. Quando si utilizza l'alimentatore ONErack, ciascun selettore di tensione può fornire alimentazione selezionabile a 5 V, 7.5 V, 9 V, 12 V, 13.5, 18 V, 24 V fino a 35 watt.
 
La notizia della missione su Marte segue a ruota l'annuncio di tvONE che un numero crescente di produttori ha ora aderito alla ONErack Alliance, un gruppo di aziende che approva formalmente ONErack come alternativa accettata agli adattatori di alimentazione forniti. I marchi già registrati includono BrightSign, Campex, Covid, DVI Gear, EvertzAV, Gefen, Green Hippo, Key Digital, Kramer, Magenta, Nortek, Ocean Matrix e Sescom.
 
"I membri di ONErack Alliance rafforzano il nostro alto livello di fiducia nella soluzione ONErack", conclude Armon. "I produttori che aderiscono a ONErack Alliance concordano formalmente che ONErack non annullerà la garanzia del prodotto". 
 
Immagini © tvONE / ULA